Il Futsal Cornedo si regala Alberto Pizarro: “Desidero riscattarmi e dimostrare il mio valore”

Nuovo innesto nel roster a disposizione di Pablo Ranieri. Il Futsal Cornedo infatti ha definito l’arrivo in prestito al Paladegasperi di Alberto Santiago Pizarro Quintana.

Nato in Ecuador il 23 ottobre 2000, è un giocatore di spiccate doti offensive che negli anni scorsi, a livello giovanile, aveva fatto le fortune di Vicenza C5 (2 stagioni tra Serie B e Under 21), Arzignano (dove ha vinto la Serie A2), Verona (dove ha vinto la Serie C1) e qualche settimana alla Gifema Luparense prima del Covid, mentre la sua ultima squadra è stata l’lsola 5 con cui è stata definita l’intesa.

“Le motivazioni che mi hanno spinto a giocare a Cornedo sono semplici – spiega il pivot mancino – la possibilità di esprimermi al meglio in un campionato importante come quello cadetto, in una società super organizzata e con dei giocatori molto forti! Ho tanta voglia di aiutare i miei compagni e di far vedere davvero quello che valgo. Le prime sensazioni sono più che positive, ci stiamo allenando al massimo, poi con mister Ranieri tutto diventa semplice e divertente. Sono sicuro che potremo toglierci delle belle soddisfazioni lavorando sodo allenamento dopo allenamento”.

Soddisfatto anche il DS Matteo Rensi: “Pizarro lo seguivamo da tempo, è un giocatore che negli ultimi anni si è espresso molto meno rispetto quanto farebbe pensare il suo talento. Il nostro allenatore Ranieri, che lo ha allenato in passato, lo ha voluto fortemente, ed è pronto a scommettere sulle sue qualità. Si tratta di un ulteriore tassello ad un mosaico interessante, che deve portarci prima possibile al raggiungimento del nostro obiettivo salvezza”.

Ufficio Stampa Futsal Cornedo