Categoria: Under 19

Under 19, le modalità di svolgimento di Campionato e Coppa Italia!

Ufficiali dalla Divisione Calcio a cinque le modalità di svolgimento del Campionato Nazionale Under 19 e della Coppa Italia Under 19. Invariata la struttura del Campionato, con la prima classificata del girone ammessa direttamente alla seconda fase del tabellone Scudetto mentre le squadre da seconda a quinta classificata di ciascun gruppo di regular season si giocheranno un ulteriore posto ai playoff. Cambia la formula di Coppa Italia, che a differenza dello scorso anno vedrà ai nastri di partenza tutte le squadre iscritte e non soltanto le migliori quattro classificate di ogni girone al termine dell’andata.

CAMPIONATO – Blu-amaranto inseriti nel girone D (Veneto – Trentino Alto Adige – Lombardia) con Carrè Chiuppano Alto Vic., Petrarca Calcio a Cinque, Real Futsal Arzignano, Calcio Padova C5, Vicenza C5, Futsal Giorgione, Mantova Calcio a 5, Futsal Atesina, Olympia Rovereto e Trento. Si parte il 14 ottobre a Padova, in casa del Petrarca.

COPPA ITALIA – Come detto, non giocheranno nella competizione solo le quattro squadre meglio classificate a fine girone d’andata ma tutte le squadre del girone. Suddivisione in triangolari e accoppiamenti, con successivi scontri diretti che – prima all’interno del girone di Campionato, poi tra gironi diversi – delineeranno la strada verso la Final Eight. Blu-amaranto al via nel triangolare tutto vicentino con Carrè Chiuppano Alto Vic. e Vicenza. Prima gara in trasferta mercoledì 24 ottobre a Carrè

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

Sensazioni positive per Prima Squadra ed Under 19 dalle prime uscite casalinghe

Nel sabato di festa del Paladegasperi con i raduni di tutte le squadre giovanili dell’Attività di Base sono scese in campo anche la nostra Prima Squadra di Serie B Nazionale e la nostra Under 19 Nazionale che hanno ospitato il Noventa Calcio a 5 per i primi confronti stagionali dopo la prima settimana di preparazione.

Buone le prime indicazioni per i tecnici, oltre che la cornice di pubblico già numerosa a sostenere i blu-amaranto.

🔵🔴 PRIMA SQUADRA ED UNDER 19, SENSAZIONI POSITIVE DALLE PRIME USCITE CASALINGHE 💪⚽Nel sabato di festa del…

Pubblicato da Futsal Cornedo su Domenica 2 settembre 2018

PRIMA SQUADRA – I mister Diego Albertini e Alberto Raffaelli hanno potuto sicuramente trarre delle ottime indicazioni al cospetto della formazione di Serie C2 Regionale, con i cornedesi che hanno dimostrato da subito un buon affiatamento tra vecchi e nuovi. Gara sbloccata da Sbicego, autore della prima segnatura stagionale dopo la fase iniziale di studio, con Boscaro ad allungare nella seconda frazione. Nel “terzo tempo” in rete Kanchai, Radujkovic e Marinio Aalders con una doppietta per il 6-1 finale.

UNDER 19 – Sicuramente positivi anche i primi segnali per gli Under 19 Nazionali di Alberto Dal Cason e Sebastiano Bosco che, di fronte agli Under 21 Regionali della squadra noventana, hanno saputo mettere da subito in campo i frutti dell’intenso lavoro svolto in settimana e – soprattutto, anche in questo caso – hanno mostrato un’ottima intesa di gruppo: nel tabellino dei marcatori Caka con una doppietta, Ceretta, Rappo, Checchetto, Zamperetti e Qafarena per il 7-2 finale.

Per tutti la strada è ancora lunga e il lavoro da fare è moltissimo ma se il buongiorno si vede dal mattino…

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

Vuoi giocare a calcio a 5? Stiamo pensando proprio a te!

Forma la tua squadra e scendi in campo con noi!

Chiedeteci informazioni con una telefonata o con un messaggio privato!

Pubblicato da Futsal Cornedo su mercoledì 25 aprile 2018

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it

Under19, beffa atroce a 6″ dalla fine: un Cornedo da applausi si arrende solo ai supplementari

Il calcio a 5 è uno sport crudele, non perdona nulla. E “la dura legge del gol” di un Max Pezzali d’annata è ancora più dura se invece del rettangolo verde si parla di un 40×20 in parquet.

Lo hanno capito bene i nostri Under19 giovedì scorso, in una trasferta lunga e difficile in infrasettimanale nella quale nonostante tutto hanno saputo dare battaglia fino all’ultimo secondo di un match interminabile, combattutissimo e a tratti spigoloso: alla fine dei 40′ regolamentari e dei due supplementari il risultato di 5-4 qualifica gli altoatesini nonostante i blu-amaranto avrebbero indubbiamente meritato di più per quanto visto in campo e per la miriade di occasioni create, con più di qualche episodio che (per l’ennesima volta) lascia l’amaro in bocca per quello che avrebbe potuto essere e – invece – non è stato.

Blu-amaranto che iniziano la gara manovrando bene in fase offensiva ma venendo puniti in due contropiedi, con Giuliano Boscaro che prima del riposo accorcia sul 2-1 concretizzando una delle innumerevoli palle gol create. Nella ripresa allunga il Bubi sul 3-1, ma una reazione tutto orgoglio dei cornedesi permette a Gonella di accorciare sugli sviluppi di un calcio di punizione e a Ferrari di trovare il diagonale del 3-3. Con questo risultato si va ai supplementari nonostante le molte occasioni da rete da entrambi i lati.
In avvio di supplementari i blu-amaranto sbagliano due tiri liberi e vanno in inferiorità numerica per l’espulsione di Gonella (episodio finale di una condotta arbitrale discutibile), con i padroni di casa che nel frangente ne approfittano per fare il 4-3. Nel secondo supplementare Simone Boscaro fa 4-4 su rigore causato da una “parata” sulla linea di un giocatore di movimento meranese, ma a 6’’ dalla fine un tiro libero trasformato dai locali fissa il definitivo 5-4 altoatesino.

Da parte nostra a tutti questi ragazzi e a tutto lo staff va un grande ringraziamento per quanto dimostrato non solo giovedì ma in tutta questa stagione di crescita, con una squadra sotto età e senza fuori quota che ha dimostrato di saper giocare a futsal alla pari di tutte le concorrenti incontrate in stagione.

BRAVI RAGAZZI!

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it

Under 19, finale di campionato con l’occhio già ai playoff!

LA CLASSIFICA

PosClubPGPt
12051
22046
32044
42040
52036
A due giornate dal termine i ragazzi di Dal Cason e Bosco sono già matematicamente sicuri di un posto nei playoff, nonostante le ultime due sconfitte maturate contro le squadre padovane del Calcio Padova C5, capolista lanciata verso la vittoria nel girone, e la Luparense, anch’essa già sicura dei playoff.

Sconfitta beffarda quella della Palestra Gozzano, con i blu-amaranto passati a condurre con la rete di Boscaro una gara equilibrata poi girata a favore dei biancoscudati bravi a sfruttare la propria bravura e anche a far girare gli episodi a proprio favore fino al 3-1 finale. Sconfitta indubbiamente più netta, almeno nel risultato, quella con i “lupi”: i blu-amaranto creano molto ma sprecano l’impossibile venendo puniti in ogni occasione dagli avversari e mettendo a segno soltanto nel finale con Ferrari la rete della bandiera del 7-1.

Poco male, perché ora arrivano due gare interessanti per chiudere al meglio la stagione regolare e prepararsi ai playoff, ovvero il derby casalingo con l’Arzignano e la trasferta altoatesina con il Bubi Merano.

I PLAYOFF – Mentre la prima classificata del girone andrà di diritto ai sedicesimi di finale per lo Scudetto, le squadre che si classificheranno dal secondo al quinto posto saranno chiamate a degli scontri diretti per determinare l’altra squadra che accederà al tabellone principale verso il titolo tricolore. Squadre in campo in infrasettimanale nella settimana dopo le festività pasquali per le “semifinali” seconda contro quinta e terza contro quarta in casa della migliore classificata, con le vincenti che la domenica successiva si scontreranno nella “finale” per l’accesso ai sedicesimi.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it

Under19, vittoria casalinga con la Futsal Atesina!

Dopo lo stop esterno in casa del Carrè Chiuppano Alto Vic. l’Under19 guidata da Dal Cason e Bosco torna a vincere e convincere.

Nella 17^ giornata del Girone D del Campionato Nazionale i blu-amaranto hanno avuto la meglio con il punteggio di 5-2 degli altoatesini della Futsal Atesina, maturando il risultato pieno nella ripresa dopo il 2-2 con cui si è andati a riposo.

Blu-amaranto in doppio vantaggio nel primo tempo con Cailotto e Zanotto, con gli ospiti a pareggiare i conti poco prima dell’intervallo e a riaprire una partita che sembrava essersi già indirizzata sui binari cornedesi. Nella ripresa le reti di Qafarena, Zanotto e Facchinetti ristabiliscono le distanze, permettendo di conquistare tre punti importanti in ottica playoff.
Ora, nel finale di regular season, una serie di importanti e emozionanti scontri diretti con Calcio Padova, Luparense, Real Arzignano e Bubi Merano.

FORZA RAGAZZI!

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it

Under19, larga vittoria casalinga col Petrarca: blu-amaranto sull’ottovolante

Importante vittoria casalinga per l’Under19 di mister Alberto Dal Cason e del vice Sebastiano Bosco che al Paladegasperi ha avuto la meglio con un netto 8-0 del Petrarca Padova nella 13^ giornata del Girone D del Campionato Nazionale di categoria.

Una buona prova collettiva ha permesso ai ragazzi blu-amaranto di imporsi sulla squadra padovana grazie a quattro reti per tempo, che hanno portato tre punti importanti sia per il morale che per la classifica: il Futsal Cornedo occupa ora la seconda posizione a pari punti con il Calcio Padova C5 (con una gara in meno), con 4 punti di distacco dalla capolista Bubi Merano ma anche con un margine di vantaggio di 8 lunghezze sull’ultimo posto playoff.

A segno nel primo tempo Giuliano Boscaro con una doppietta, Lorenzo Checchetto e Davide Cailotto per il 4-0 con cui si va a riposo; nella ripresa le reti di Gabriele Qafarena, Luca Facchinetti, ancora Checchetto e Enrico Zanotto nel finale chiudono definitivamente i conti.

Domenica prossima lunga trasferta a Cavalese, in casa del fanalino di coda Futsal Fiemme: una gara da non sottovalutare e da affrontare con attenzione prima del turno di riposo.

CONTINUATE COSI’ RAGAZZI!

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it

Under 19, termina con un pareggio il derby con il Vicenza!

Una partita combattuta divide la posta in palio tra Vicenza e Futsal Cornedo, che stamattina ad Ospedaletto si sono affrontate nel derby della 5^ giornata del Campionato Nazionale Under19.

Nel primo tempo i padroni di casa vanno in vantaggio due volte ma vengono subito ripresi in entrambe le occasioni, prima da Gonella e poi da Qafarena. Nel finale di tempo la rete di Cailotto su calcio d’angolo porta le squadre a riposo con i blu-amaranto in vantaggio per 3-2. Nella ripresa i vicentini trovano il pareggio, Gonella riporta avanti il Cornedo ma ad una manciata di secondi dal termine i locali pareggiano i conti trovando su punizione la rete del 4-4 finale.

I blu-amaranto – nonostante la prova poco brillante – mantengono comunque l’imbattibilità contro un’avversaria arcigna, in vista di un altro derby ad alta quota che settimana prossima vedrà il Futsal Cornedo ospitare il Carrè Chiuppano Alto Vicentino.

FORZA RAGAZZI! 

 

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it

Under 19 senza freni, 12 GOL al fiemme!

 

Terza affermazione consecutiva in altrettante gare per l’Under 19 di Alberto Dal Cason e del vice Sebastiano Bosco, che nella gara casalinga contro il Futsal Fiemme si sono imposti con un netto 12-1 grazie al poker di Gonella e alle doppiette di capitan Cailotto, Checchetto, Abdi e Qafarena.

Partenza sprint per i blu-amaranto che si portano sul 4-0 dopo i primi 5’ di gioco e allungano sul pokerissimo prima della fine del primo tempo, prendendo il largo nella ripresa dopo la rete della bandiera ospite del momentaneo 5-1.
Una prestazione positiva non soltanto per il risultato ma anche e soprattutto per la prestazione complessiva di squadra – attenta e determinata – messa in campo da tutti i ragazzi.

Domenica prossima il turno di riposo, che anticipa i due derby con Vicenza  e Carrè Chiuppano Alto Vicentino .

AVANTI COSÌ RAGAZZI! 💪

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it

 Under 19, cinquina vincente a Padova!

Seconda vittoria in altrettante partite per la squadra Under 19 guidata da Dal Cason e dal vice Bosco, con i blu-amaranto che – dopo l’esordio casalingo vincente con l’Olympia Rovereto – hanno espugnato anche la Palestra Gozzano di Padova imponendosi per 5-3 sui padroni di casa del Petrarca: nel tabellino dei marcatori Zanotto e Qafarena con una doppietta ciascuno e Gonella.

Avvio di studio, con i blu-amaranto che creano gioco ma non pungono. Passano invece i padroni di casa, che al 3’51’’ vanno in rete con un pallonetto di Marchese deviato beffardamente alle spalle dell’incolpevole Boscaro per l’1-0 locale. Palla al centro e sono i cornedesi a spingersi in avanti, esponendosi ai contropiedi locali ma pervenendo meritatamente al pareggio al 9’01’’ con Zanotto a finalizzare l’assist dalla sinistra di Zamperetti. Galvanizzati dal pareggio, i blu-amaranto continuano a creare gioco sfruttando la superiorità numerica e ribaltano il risultato al 10’53’’ con Qafarena su passaggio sottoporta di Zanotto a finalizzazione di un’azione corale. La partita si mette in discesa ed al 15’29’’ ancora Zanotto – servito da Gonella – fa l’1-3 che avvia verso il finale di tempo; ad una manciata di secondi dal riposo il Petrarca si rifà però sotto, con Vianello a sfruttare un’amnesia difensiva su rimessa laterale per il 2-3.

Nella ripresa la partita è piacevole e tirata, con i blu-amaranto alla ricerca della rete della sicurezza e i locali del pareggio. Ospiti che creano molto ma non finalizzano chiusi dal portiere e dai pali, mentre i padroni di casa sono fermati dalle parate di Petkovic. Il risultato resta invariato fino al 13’42’’ quando Qafarena centralmente trova lo spiraglio giusto per il poker, dopo che l’iniziativa di Gonella dalla sinistra era stata ribattuta dalla difesa. La rete libera i cornedesi, con lo stesso Gonella che al 15’ trova spazio anche per la soddisfazione personale del 5-2. A 2’04’’ dalla fine il Petrarca accorcia con Mazzucato su punizione quando ormai però è troppo tardi per cambiare le sorti del match.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it