Rappresentative, nove blu-amaranto in campo nei raduni Under 17 e Under 15!

Dopo i primi raduni continuano gli stage di allenamento e selezione delle Rappresentative Venete in vista del Torneo delle Regioni 2019 in programma in Basilicata nei prossimi mesi di aprile e maggio. Saranno nove i ragazzi blu-amaranto delle squadre Under 17 e Under 15 in campo domenica 2 dicembre agli ordini dei rispettivi Commissari Tecnici, approfittando della sosta in Campionato di entrambe le categorie.

Nella categoria Under 17 saranno Marco Pretto tra i pali e Kevin Burke a rappresentare i nostri colori alla Tensostruttura di Ospedaletto a Vicenza, sotto la guida dello staff tecnico diretto da Simone Zanella, con la collaborazione di Gianni Crapanzano e di Alessandro Mastroeni nel ruolo di preparatore dei portieri.

Ben sette ragazzi dell’Under 15 saranno invece di scena al Palasport di Brendola sotto la guida di Alessandro Marini e del preparatore dei portieri Davide D’Erme: si tratta del portiere Giovanni Fioraso e di Federico Benetti, Nicolò Cailotto, Alessio Disconzi, Matteo Pretto, Santagiuliana Marco e Soldà Marco.

Un orgoglio per tutti noi, buon divertimento ragazzi e fatevi valere!

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

Pulcini, domenica mattina al Paladegasperi il raggruppamento di calcio a 5!

Dopo le positive esperienze di Valli del Pasubio e di Cologna Veneta con i piccoli blu-amaranto che hanno avuto modo di confrontarsi con Valli, Compagnia, Atletico Pressana, Antenore Sport Padova e Real Futsal Arzignano i Raggruppamenti Regionali dei Pulcini di calcio a 5 fanno tappa al Paladegasperi.

Domenica sarà infatti la tensostruttura cornedese ad ospitare le partite con gli amici del Calcio Padova C5 e dell’A-Team Futsal per una mattinata all’insegna dello sport e del divertimento!

IL PROGRAMMA
Domenica 2 Dicembre 2018 – Paladegasperi di Cornedo Vicentino (VI) – Via De Gasperi, 10
Squadre Partecipanti: A TEAM FUTSAL, CALCIO PADOVA C5 e FUTSAL CORNEDO.
Gara 1 – Ore 9.30: FUTSAL CORNEDO (Sq.A) – FUTSAL CORNEDO (Sq.B)
Gara 2 – Ore 10.00: A TEAM FUTSAL – CALCIO PADOVA C5
Gara 3 – Ore 10.30: CALCIO PADOVA C5 – FUTSAL CORNEDO (Sq.A)
Gara 4 – Ore 11.00: FUTSAL CORNEDO (Sq.B) – A TEAM FUTSAL
Gara 5 – Ore 11.30: FUTSAL CORNEDO (Sq.B) – CALCIO PADOVA C5
Gara 6 – Ore 12.00: A TEAM FUTSAL – FUTSAL CORNEDO (Sq.A)

Ciascuna partita avrà la durata di due tempi di 10 minuti ciascuno con pausa di 5 minuti tra il primo e secondo tempo. La pausa tra una gara e l’altra dovrà essere di 5 minuti. Ogni giocatore in distinta dovrà giocare almeno 30 minuti. Ogni gara sarà arbitrata da un Dirigente di una Società non partecipante alla partita in oggetto.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

Foto: Rocco Antonio D’Argento (Antenore Sport Padova)

4° Special Football Nordest a Grisignano; tutti insieme nel ricordo di Roberto Quaranta

Si prospetta un’edizione ricca di novità e di eventi speciali dello Special Football Nordest, trofeo di calcio a 5 unificato che si svolgerà al Palasport di Grisignano di Zocco nel pomeriggio di domenica 02 dicembre 2018, organizzato dall’ASD Sport 21 Veneto Onlus e dalla società Real Grisignano, con il patrocinio del Comune di Grisignano di Zocco.

Sarà una giornata interamente dedicata a calcettisti diversamente abili, che saranno i veri protagonisti in campo, con tante squadre provenienti da diverse parti d’Italia.

In campo si affronteranno l’ASD Sanseverina di Parma, l’ASD Union Clodia Sottomarina di Chioggia, l’IC Casteller Anffas di Paese in provincia di Treviso, il Faro 23 di Salsomaggiore Terme in provincia di Parma, lo Special Team Sport 21 di Padova, lo Sport Life Onlus di Montebelluna e l’AIPD Trentino ASD di Trento.
Assieme a loro, in due diverse esibizioni di futsal giovanile, saranno impegnate Calcio Padova C5 e Futsal Cornedo, due eccellenze del settore che si affronteranno con le categorie Under 13 e Under 17.

Ritrovo al Palasport di Grisignano alle 13.30, inizio torneo alle 14.00, fine partite alle 17.00, premiazione alle 17.30: questo il programma di un pomeriggio interamente dedicato alla memoria di un grande appassionato di questo sport, Roberto Quaranta, prematuramente scomparso un anno fa.

Comunicato Stampa congiunto Real Grisignano, Calcio Padova C5, Futsal Cornedo

COMUNICATO UFFICIALE A.S.D. FUTSAL CORNEDO

L’A.S.D. Futsal Cornedo, analizzato con grande attenzione il difficile momento sportivo che sta attraversando la Prima Squadra, con grande e sincero rammarico ha deciso di optare per un cambio di guida tecnica, sollevando dall’incarico il sig. Diego Albertini e affidando la conduzione tecnica della Serie B Nazionale al sig. Alberto Raffaelli, già allenatore in seconda della Prima Squadra, e al sig. Alberto Dal Cason, già Responsabile Tecnico della formazione Under 19 Nazionale.

La società e l’ambiente blu-amaranto tutto intendono rivolgere a Diego un abbraccio virtuale grandissimo, ringraziandolo per l’immenso contributo tecnico e umano che ha portato a tutta la nostra società nei due anni e mezzo insieme. Se Cornedo è diventata una realtà consolidata e rispettata della Serie B, e ha saputo coinvolgere un paese intero nelle sue vicende sportive, lo deve molto anche a lui.

La società intende poi rivolgere un grandissimo “in bocca al lupo” ad Alberto Raffaelli ed Alberto Dal Cason, tecnici cresciuti in questi anni con i nostri colori nelle formazioni giovanili, che da questo momento diventano a tutti gli effetti i Responsabili Tecnici della Prima Squadra.

Ad Alberto e a “Dalca” va l’augurio che questa esperienza possa regalare le soddisfazioni che loro e tutto l’ambiente meritano.

La società
A.S.D. Futsal Cornedo

COMUNICATO UFFICIALE A.S.D. FUTSAL CORNEDO

L’A.S.D. Futsal Cornedo, dopo la partita di Coppa Italia di Serie B giocata al Paladegasperi di Cornedo Vicentino martedì sera contro l’Imolese Calcio 1919 e terminata col punteggio di 2-6 in favore dell’avversario, intende rivolgere i propri complimenti alla compagine romagnola per la vittoria ottenuta sul campo, non mettendone in discussione né la legittimità, né tantomeno la forza e bravura della squadra.

Ciò che lascia però tanto amaro in bocca a tutto il nostro ambiente è che per l’ennesima volta in questa prima parte di stagione, alcune scelte “sfortunate” dei direttori di gara stiano tremendamente penalizzando una squadra provinciale come la nostra che seppur senza nomi altisonanti, senza grosse possibilità economiche o senza tanti titoli in bacheca come altre realtà, rappresenta una città intera, un club con oltre trent’anni di storia e soprattutto un settore giovanile di quasi 200 tra bambini e ragazzi.

La nostra non sarà una squadra che punta a vincere il campionato, ma è una squadra che ogni volta che scende in campo onora la maglia che indossa, combattendo contro qualsiasi avversario, con uno spirito di sacrificio e di appartenenza che solo chi vive il quotidiano di questo club può capire.

Per questo l’auspicio che ci sentiamo di fare è che tutte queste decisioni “sfortunate” arrivate finora possano lasciare il nostro ambiente quanto prima, in quanto ci piacerebbe che i punti che racimoliamo in classifica siano quelli che ci meritiamo, cioè frutto del nostro impegno, del nostro sudore, delle nostre qualità e dei nostri difetti. Lo dobbiamo soprattutto alle oltre 300 persone che ogni settimana riempiono le tribune del nostro Paladegasperi con passione, calore e correttezza.

La società
A.S.D. Futsal Cornedo

Diego Albertini carica i suoi: “Avversarie toste, dovremo dare il massimo!”

Qualche ora prima del debutto ufficiale nel Campionato Nazionale di Serie B, abbiamo scambiato qualche parola con il nostro allenatore Diego Albertini per parlare del momento della squadra e della stagione che aspetta la squadra, con gli occhi puntati subito alla Fenice VeneziaMestre.

In che condizioni fisiche e mentali vi presentate al via del campionato?
“Abbiamo incontrato diverse difficoltà nel mese di settembre, allenandoci a ranghi ridotti per motivi di lavoro, personali e fisici ma presto saremo al completo”.

Nella prima gara ufficiale sarete impegnati in casa con la Fenice. Che partita vi aspetta, e cosa conoscete dell’avversario?
“Senza dubbio incontriamo una squadra forte, piena di giovani buone individualità; sono bravi sulle palle ferme e giocano assieme da molti anni”.

Sarete al completo o ci sarà qualche defezione?
“Non sarà facile, ma confido di avere tutti a disposizione: faremo il possibile per recuperare qualche giocatore non al meglio”.

Tradizionalmente con la Fenice sono sempre partite molto spettacolari. Che invito rivolgi al caldo pubblico di Cornedo per questa partita?
“Il pubblico visto in coppa della Divisione è già in gran forma e ci aspettiamo da loro una spinta importante”.

Quali dovranno essere le ambizioni del tuo Cornedo in questo campionato?
“Le ambizioni devono essere importanti, ma dovrà esserlo ancora di più il lavoro svolto in settimana: i risultati saranno frutto di impegno e sacrificio. Spero possa essere una stagione con risultati più costanti in cui si possa vedere il progresso dei miei ragazzi”.

Dopo questo primo assaggio di campionato, che stagione ti aspetti? Che tipo di annata sarà?
“Sarà un campionato equilibrato, dove ogni settimana si dovrà lottare come leoni per fare risultato. L’Imolese lo farà da padrona, ma tutte le altre sono partite da giocare alla pari; noi vogliamo farci trovare pronti e toglierci le soddisfazioni che meritiamo”.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

Under 19, le modalità di svolgimento di Campionato e Coppa Italia!

Ufficiali dalla Divisione Calcio a cinque le modalità di svolgimento del Campionato Nazionale Under 19 e della Coppa Italia Under 19. Invariata la struttura del Campionato, con la prima classificata del girone ammessa direttamente alla seconda fase del tabellone Scudetto mentre le squadre da seconda a quinta classificata di ciascun gruppo di regular season si giocheranno un ulteriore posto ai playoff. Cambia la formula di Coppa Italia, che a differenza dello scorso anno vedrà ai nastri di partenza tutte le squadre iscritte e non soltanto le migliori quattro classificate di ogni girone al termine dell’andata.

CAMPIONATO – Blu-amaranto inseriti nel girone D (Veneto – Trentino Alto Adige – Lombardia) con Carrè Chiuppano Alto Vic., Petrarca Calcio a Cinque, Real Futsal Arzignano, Calcio Padova C5, Vicenza C5, Futsal Giorgione, Mantova Calcio a 5, Futsal Atesina, Olympia Rovereto e Trento. Si parte il 14 ottobre a Padova, in casa del Petrarca.

COPPA ITALIA – Come detto, non giocheranno nella competizione solo le quattro squadre meglio classificate a fine girone d’andata ma tutte le squadre del girone. Suddivisione in triangolari e accoppiamenti, con successivi scontri diretti che – prima all’interno del girone di Campionato, poi tra gironi diversi – delineeranno la strada verso la Final Eight. Blu-amaranto al via nel triangolare tutto vicentino con Carrè Chiuppano Alto Vic. e Vicenza. Prima gara in trasferta mercoledì 24 ottobre a Carrè

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

Coppa Italia, sarà il Vicenza la prima avversaria del triangolare

Dopo il derby di Coppa della Divisione con il Carrè Chiuppano, sarà un’altra sfida tutta vicentina ad inaugurare il percorso dei blu-amaranto in Coppa Italia di Serie B.

A seguito del risultato della gara di sabato scorso che ha visto la corazzata Imolese Kaos 1919 vincente per 8-3 tra le mura amiche sul Vicenza C5, il Futsal Cornedo sarà infatti impegnato prima con i biancorossi, per poi ospitare (salvo variazioni) gli imolesi mercoledì 3 novembre prossimo.

La gara con il Vicenza C5, che si sarebbe dovuta originariamente disputare mercoledì 3 ottobre al PalaVillanova di Torri di Quartesolo, si disputerà invece – a seguito di accordo tra le due società – al Paladegasperi di Cornedo Vicentino martedì 23 ottobre con inizio alle ore 20.30, tre giorni dopo il derby di Campionato che si giocherà il sabato antecedente sempre nel parquet blu-amaranto.

Si avvicina intanto l’ora del debutto nel Campionato Nazionale di Serie B che inizierà ufficialmente sabato prossimo alle 16.00 al Paladegasperi, con avversaria la Fenice VeneziaMestre!

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

Si apre il sipario anche sulle giovanili: l’Under 15 pronta a partire!

Con l’inizio ormai imminente dei campionati giovanili facciamo il punto sulle nostre squadre del settore giovanile agonistico, partendo dalla squadra Under 15. Conosciamo da vicino i più piccoli tra i “grandi”, che saranno i primi ad iniziare la loro stagione domenica pomeriggio alle 17.30 al Paladegasperi con l’A-Team Futsal: ecco a voi la rosa dei giocatori, lo staff tecnico, il girone, il calendario e il percorso precampionato dei baby blu-amaranto. Insomma, tutto quello che c’è da sapere per non arrivare impreparati a tifare i nostri ragazzi!

Cornedo Vicentino (VI) – Con il primo weekend di gare prende il via anche il Campionato Regionale Under 15. Categoria nuova di nome ma non di fatto, visto che andrà praticamente a sostituire quelli che fino allo scorso anno erano i Giovanissimi: i blu-amaranto saranno al via della stagione con una formazione desiderosa di ben figurare dopo l’ultima annata all’insegna della crescita per un gruppo molto giovane.

LA ROSA – Confermato in toto al via il gruppo protagonista della scorsa stagione, ad eccezione di Tommaso Stevanin, Denny Savegnago e Aleksandar Krstic (promossi in Under 17). In blu-amaranto arrivano Giuseppe Tozzi e Fallou Fall dal Valdagno e Riccardo Ongaro dal Città di Thiene, oltre a Jai Kumar salito dalla formazione Esordienti.

PORTIERI: Calli Alessandro, Fioraso Giovanni e Kumar Jai.
GIOCATORI DI MOVIMENTO: Benetti Federico, Cailotto Nicolò, Disconzi Alessio, Fall Fallou, Gonzato Andrea, Ongaro Riccardo, Pretto Matteo, Santagiuliana Marco, Soldà Marco, Sudiro Vittorio, Tiso Filippo e Tozzi Giuseppe.

LO STAFF TECNICO – Come già annunciato si rinnova la guida tecnica della squadra con Fabio Fioravanzo, figura conosciutissima nell’ambiente del futsal veneto ed ex tecnico delle giovanili dello Sporting Altamarca, che sostituisce lo “storico” Andrea Caile per motivi lavorativi. Al suo fianco confermatissimi il vice-allenatore Giuliano Boscaro – al terzo anno a fianco del gruppo – e Simone Boscaro come preparatore dei portieri. Dirigenti accompagnatori saranno ancora Italo Santagiuliana, Mauro Disconzi e Giuliano Fioraso.

LA FORMULA E IL CALENDARIO – Nuova formula per il Campionato, che da quest’anno si suddividerà in due fasi. La prima fase con gare di sola andata e la seconda fase con gare di andata e ritorno: la prima fase si svolgerà sulla base di tre gironi suddivisi per vicinanza geografica mentre i gironi della seconda fase saranno determinati sulla base dei risultati ottenuti nella prima fase, con la creazione di un girone élite e di altri due gironi.

Nella prima parte della stagione i blu-amaranto sono stati inseriti nel girone A a 9 squadre con A-Team Futsal, Antenore Sport Padova, Atletico Pressana, Calcio Padova C5, Junior Grifo, Petrarca, Vicenza C5 e Virtus Castelfranco Veneto. Passeranno alla fase élite le prime tre classificate. Tutte le gare casalinghe verranno giocate al Paladegasperi di Cornedo Vicentino la domenica pomeriggio alle 17.30.

Il debutto è fissato per domenica 23 settembre alle 17.30 al Paladegasperi contro l’A-Team Futsal.

IL CALENDARIO COMPLETOIL FOGLIO NOTIZIE DEL GIRONE

AMICHEVOLI – Positivi i due test precampionato disputati nei ultimi weekend: un pareggio per 3-3 maturato all’esordio sul campo dello Sporting Altamarca vice-campione regionale con due reti di Nicolò Cailotto e gol di Matteo Pretto ed un successo casalingo per 3-0 sul Città di Mestre grazie alle marcature di Matteo Pretto, Marco Soldà e Giuseppe Tozzi.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it

 

Antipasto di Coppa: esordio al Paladegasperi col desiderio di stupire!

Il Paladegasperi di Cornedo Vicentino è finalmente pronto ad aprire le porte alla nuova stagione sportiva, che sabato alle 16.00 prenderà ufficialmente il via con il derby valido come primo turno di Coppa della Divisione tra la squadra blu-amaranto e i cugini del Carrè Chiuppano Alto Vicentino iscritti al Campionato Nazionale di Serie A2.

Come per tutta la competizione, che raggruppa tutte le squadre iscritte ai nelle categorie nazionali maschili, la gara di sabato sarà ad eliminazione diretta: per i cornedesi si prospetta subito un test impegnativo contro una squadra di categoria superiore che nell’ultima stagione ha sfiorato la promozione nella massima serie e che nel recente passato è stata protagonista anche di sentiti incroci con i blu-amaranto nel campionato cadetto.

Un’occasione importante per presentarsi davanti al proprio pubblico, con mister Diego Albertini ed il suo staff che possono contare sull’intera rosa a disposizione: occhi puntati sui nuovi arrivati Concato, Kanchai, Marciano Aalders e De Chiara, che uniti al gruppo storico guidato dal neo capitano Giuliano Boscaro punteranno ad una stagione di riscatto. Non si partirà certo coi favori del pronostico, ma senza dubbio col desiderio di offrire al proprio pubblico una prestazione di cuore e carattere.

I PROSSIMI IMPEGNI – Con il Carrè Chiuppano Alto Vicentino sarà un antipasto di quello che nelle due settimane successive saranno gli appuntamenti con la Coppa Italia di Serie B (mercoledì 3 ottobre nel turno infrasettimanale contro Vicenza o Imolese) e con il Campionato Nazionale di Serie B (che inizierà sabato 6 al Paladegasperi con la Fenice VeneziaMestre).

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it