Nicolò Filippin è il primo innesto estivo: “Squadra giovane e piena di entusiasmo come me”

In fase di presentazione della nuova stagione l’intenzione dichiarata del DS Matteo Rensi e della società blu-amaranto è stata quella di voler proseguire nel progetto tecnico iniziato con successo nell’annata appena conclusa, cercando di confermare l’ossatura principale della squadra cadetta puntellandola dove possibile.

Il nuovo arrivo Nicolò FIlippin e il DS Matteo Rensi

Proprio in quest’ottica, accanto alle riconferme che verranno ufficializzate nei prossimi giorni, di concerto con lo staff tecnico approda in blu-amaranto il giovane Nicolò Filippin: laterale, classe 1999, arriva in prestito dal Carrè Chiuppano, neopromosso in massima serie, dopo la parentesi in Serie C1 al Valli dove ha messo a segno 15 reti in stagione contribuendo anche al successo in Supercoppa Veneta.

Cresciuto in settori giovanili calcistici importanti come Malo e San Vito, inizia il suo percorso nel futsal proprio nel Carrè Chiuppano dove si distingue negli anni tra Juniores, Under21 ed Under19, arrivando fino al debutto in Serie A2 prima del passaggio in Serie C1 al Valli nell’ultima stagione: “Arrivo con la motivazione di volermi rimettere in gioco in un campionato nazionale e questa è sicuramente la piazza ideale per un giovane come me: sono sicuro che Cornedo sarà la scelta più giusta, per crescere come giocatore e come persona. Ci sarà tanto da lavorare, ma quel che è certo è che darò sempre il 110%: la squadra è giovane e piena di entusiasmo proprio come me”.

Per Filippin tanta voglia di imporsi in un campionato nazionale: “Le mie caratteristiche sono la velocità, il dribbling e la voglia di lottare fino alla fine! Le mie caratteristiche fuori sono quelle di un ragazzo molto alla buona: penso che fare gruppo sia una cosa molto importante, non vedo l’ora di conoscere tutti i miei compagni”.

A Niccolò va il nostro caloroso benvenuto in blu-amaranto, ritenendo inoltre doveroso ringraziare il Carrè Chiuppano e il DS Matteo Apolloni per la disponibilità e la cortesia dimostrata.

Ufficio Stampa ASD Futsal Cornedo