Gonella suona la carica: “Dopo Merano siamo ancora più consapevoli dei nostri mezzi”

Il giovane di casa blu-amaranto è uno dei punti fermi di questa prima parte di stagione. Con lui abbiamo analizzato la sconfitta di misura in casa della capolista, il momento personale e della squadra oltre che la prossima sfida che attende il gruppo cornedese.

Cornedo Vicentino (VI) – Una sconfitta di misura sul campo della capolista, nella trasferta più lunga ed insidiosa della stagione. Nessun punto ma l’orgoglio di essere comunque lì a lottare alla pari con squadre costruite con ben altri obiettivi. Ne abbiamo parlato con il nostro Fabio Gonella, uno dei volti giovani della cantera cornedese che sabato ha messo a segno il primo gol blu-amaranto in casa degli altoatesini: “Quella di Merano è una partita dai due volti, perché se da una parte è vero che perdere non è mai bello e non piace a nessuno dall’altra c’è comunque la soddisfazione di aver avuto conferma delle nostre capacità con una squadra che sulla carta era più forte di noi; alla fine è stata decisa dagli episodi, dalla quale siamo usciti a bocca asciutta ma con ancora più consapevolezza dei nostri mezzi.”

Ora però lo sguardo è già sul Belluno: “Sicuramente sarà una partita difficile, come del resto lo sono tutte in questo campionato. Loro saranno sicuramente galvanizzati dalla vittoria sull’Atesina e vorranno provare a metterci in difficoltà avendo meno da perdere rispetto a noi. L’importante sarà giocare sempre concentrati cercando di applicare ciò che sappiamo fare e ciò che il mister ci insegna in settimana.”

Com’è il clima in casa Cornedo? A livello personale come valuti la tua stagione del ritorno dopo l’infortunio?
“Rispetto al passato siamo sicuramente un gruppo più unito, fatto di giovani che hanno voglia di mettersi in mostra e di far vedere le proprie qualità ma sempre mettendo la squadra davanti all’interesse dei singoli. Dal mio punto di vista ce la sto mettendo tutta per dimostrare ciò che valgo e sono soddisfatto per il contributo che sto dando, non facendo mai mancare il mio impegno in partita e in allenamento soprattutto dopo la difficile stagione scorsa. Spero che tutti possiamo continuare su questa strada e raggiungere traguardi importanti.”

Ufficio Stampa ASD Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it