Coppa Divisione, i blu-amaranto escono a testa alta col Mantova

I blu-amaranto tengono orgogliosamente testa ai virgiliani per un tempo, poi gli avversari prendono il largo nella ripresa facendo valere la forza dei propri singoli. Nel 10-3 finale sono di Husaric, Gonella e Degeneri le reti cornedesi.

Cornedo Vicentino (VI) – Il Futsal Cornedo esce a testa alta dal confronto con il Mantova di Serie A, con le indicazioni positive che vanno ben oltre al mero risultato di 10-3 a favore dei virgiliani. Molti i segnali confortanti infatti sul piano del gruppo, del gioco e dell’intensità per la compagine di Dal Cason e del vice Bosco in ottica futura.

La cronaca – Nel primo tempo infatti dopo un inizio di studio sono i blu-amaranto a sbloccare la gara al 2’ con un jolly di Husaric dalla propria trequarti che coglie di sorpresa il portiere ospite Ricordi. Pareggio mantovano al 5’ con Dimas ed Anderson che sigla il sorpasso al 6’. Nuovo pareggio del Futsal Cornedo al 12’ con Gonella a superare Ricordi in uscita perfettamente imbeccato da Boscaro. Nel finale di tempo sono però i virgiliani ad allungare ulteriormente mettendo in luce la forza dei propri singoli, mandando a segno ancora Dimas per altre due volte oltre che Mateus e Bueno per il 2-6 di fine primo tempo.

Nella ripresa il Mantova prende inevitabilmente il largo, ma i cornedesi escono a testa alta ben più di quanto dica il risultato e riservando il momento di gloria anche per Degeneri autore al 16’ della ripresa del gol del 3-9 con i blu-amaranto in campo col portiere di movimento.

Ufficio Stampa ASD Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it