Dal Real Arzignano due pedine per presente e futuro: Singh e Stepic in blu-amaranto!

Dai biancorossi arrivano il centrale difensivo dinamico e grintoso di origini indiane (classe 1999) e il portiere serbo (classe 2000) che andrà a completare il pacchetto di estremi difensori. Per entrambi, dopo essersi fatti apprezzare nel loro passato da avversari nelle categorie giovanili, arriva l’opportunità di confrontarsi tra i cadetti.

Cornedo Vicentino (VI) – Continua a muoversi in ottica presente ma anche in prospettiva il mercato blu-amaranto con due importanti operazioni in entrata che vanno a puntellare ulteriormente il roster cornedese ormai in fase di totale definizione: dal settore giovanile del Real Arzignano – società che, in particolare nella persona di Mirco Rossetti, si ringrazia per la disponibilità – il DS Matteo Rensi ha infatti perfezionato l’arrivo di Lokdeep Singh e Mateja Stepic.

Singh, nato in India il 22 giugno 1999, ha iniziato il suo percorso di formazione nel calcio fin da piccolissimo nel settore giovanile del Tezze, compiendo il percorso nel futsal tra le fila del Real Arzignano dai Giovanissimi fino all’Under19. Giocatore dalle evidenti doti difensive, molto combattivo e pieno di mordente, ha convinto il DS Rensi e il tecnico Dal Cason a puntare su di lui: “Il progetto basato su una squadra giovane è stimolante ed è per me una grande opportunità per mettermi in mostra. Ringrazio per la fiducia che spero di ripagare sul campo”.

Stepic, nato in Serbia il 1 dicembre 2000, è invece un estremo difensore di ottime prospettive ha già debuttato anche in Prima Squadra, ottenendo anche diverse convocazioni con le rappresentative venete giovanili e stage con le nazionali giovanili serbe. Per lui l’opportunità di crescere tra i cadetti con Boscaro e Rubega sotto la guida dei preparatori Trafico e Zaccaria, con la possibilità di giocare da fuori quota anche in Under 19: “Ho scelto di vestire la maglia blu-amaranto perché ritengo Cornedo la realtà che mi possa aiutare maggiormente per continuare nella mia crescita sia nell’immediato che nel futuro e sono felice di potermi mettere a disposizione sia in Prima Squadra che in Under 19.”

Soddisfatto anche il DS Rensi: “Siamo felici di aver trovato un accordo per entrambi perché sono profili che si inseriscono perfettamente nel nostro contesto e sui quali riponiamo molta fiducia. Su entrambi avevamo posto attenzione da diverso tempo e sono state due opportunità che abbiamo voluto cogliere al volo, ringraziando per la collaborazione anche la società biancorossa.”

Benvenuti Lok e Mateja!

Ufficio Stampa ASD Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it