Under 19, le modalità di svolgimento di Campionato e Coppa Italia!

Ufficiali dalla Divisione Calcio a cinque le modalità di svolgimento del Campionato Nazionale Under 19 e della Coppa Italia Under 19. Invariata la struttura del Campionato, con la prima classificata del girone ammessa direttamente alla seconda fase del tabellone Scudetto mentre le squadre da seconda a quinta classificata di ciascun gruppo di regular season si giocheranno un ulteriore posto ai playoff. Cambia la formula di Coppa Italia, che a differenza dello scorso anno vedrà ai nastri di partenza tutte le squadre iscritte e non soltanto le migliori quattro classificate di ogni girone al termine dell’andata.

CAMPIONATO – Blu-amaranto inseriti nel girone D (Veneto – Trentino Alto Adige – Lombardia) con Carrè Chiuppano Alto Vic., Petrarca Calcio a Cinque, Real Futsal Arzignano, Calcio Padova C5, Vicenza C5, Futsal Giorgione, Mantova Calcio a 5, Futsal Atesina, Olympia Rovereto e Trento. Si parte il 14 ottobre a Padova, in casa del Petrarca.

COPPA ITALIA – Come detto, non giocheranno nella competizione solo le quattro squadre meglio classificate a fine girone d’andata ma tutte le squadre del girone. Suddivisione in triangolari e accoppiamenti, con successivi scontri diretti che – prima all’interno del girone di Campionato, poi tra gironi diversi – delineeranno la strada verso la Final Eight. Blu-amaranto al via nel triangolare tutto vicentino con Carrè Chiuppano Alto Vic. e Vicenza. Prima gara in trasferta mercoledì 24 ottobre a Carrè

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it