Andrea Caile saluta il blu-amaranto: grazie mister, sarà solo un arrivederci!

Gli impegni personali e lavorativi non permetteranno al tecnico di proseguire la propria avventura in blu-amaranto. Ad Andrea Caile, punto di riferimento tecnico ed umano per diverse generazioni di cornedesi, vanno i ringraziamenti per quanto fatto in questi anni di “lavoro” con noi.

Cornedo Vicentino (VI) – Ogni estate è tempo di conferme, arrivi ma anche di saluti. In casa blu-amaranto la programmazione per la nuova stagione, infatti, porta purtroppo anche a dover prendere strade diverse con uno dei tecnici simbolo blu-amaranto: mister Andrea Caile – nell’ultima stagione allenatore dei Giovanissimi – nel prossimo campionato non potrà proseguire la sua avventura cornedese alla guida della squadra.

Una decisione presa a malincuore a causa di situazioni personali e lavorative che faticavano a conciliarsi con l’impegno sportivo, che lo hanno spinto a farsi da parte non potendo affrontare al massimo una nuova stagione sportiva.

Da parte nostra vanno i ringraziamenti per quanto fatto in questi anni di “lavoro” alla guida di diverse generazioni di cornedesi che hanno potuto apprezzare le sue qualità sia dal punto di vista tecnico che umano, conquistando titoli e soddisfazioni in qualunque categoria allenata a partire dai Giovanissimi fino alla Prima Squadra in Serie B.

Per tanti motivi, insomma, quello di Andrea non è un saluto come tutti gli altri ma (ne siamo sicuri) sarà soltanto un arrivederci perché per quanto ci si possa allontanare da una famiglia, se ne farà comunque sempre parte. E proprio per questo le porte della nostra società resteranno sempre aperte.

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
stampa@futsalcornedo.it