Giovanissimi Virtus, una sconfitta che vale come una vittoria!

Sconfitti nel punteggio ma non nella prestazione i Giovanissimi della Virtus Cornedo che a Castelfranco Veneto – nella seconda trasferta consecutiva decisa dal calendario – hanno ceduto per 4-3 al Futsal Giorgione, mettendo in campo comunque una prestazione molto positiva che ha visto scendere in campo una squadra organizzata che accompagnata da orgoglio, cuore e grinta lascia ben sperare per il futuro!

Nel primo tempo i padroni di casa partono subito col piede sull’acceleratore ma i cornedesi difendono con ordine fino a metà frazione, quando i trevigiani passano due volte col portiere di movimento e poi triplicano con un gran gol dalla distanza. Ma i cornedesi non mollano e accorciano prima del riposo con Matteo Pretto, che in avvio di ripresa raddoppia e riapre la partita. Nel secondo tempo i locali si riportano a +2, con i cornedesi ce si spingono in avanti alla ricerca quantomeno di un meritato pareggio: la rete di capitan Marco Soldà accorcia sul 4-3 ma pali e traverse fermano la rimonta nonostante le molte occasioni create e il gioco messo in campo.

Sabato prossimo la gara casalinga con il sempre ostico Atletico Pressana.

BRAVI COMUNQUE RAGAZZI, AVANTI COSI’!

Luca Consolaro
Ufficio Comunicazione Futsal Cornedo
www.futsalcornedo.it
info@futsalcornedo.it